L’IMMAGINARIO MOSTRUOSO E FANTASTICO DELL’ANTICHITA’ A PALAZZO D’AVALOS

L’IMMAGINARIO MOSTRUOSO E FANTASTICO DELL’ANTICHITA’ A PALAZZO D’AVALOS

Giovedì 26 maggio 2016

 medusa

 Ultimo e imperdibile appuntamento con l’archeologia a Palazzo d’Avalos giovedì 26 maggio alle 17.30.

“Orride presenze, animali fantastici e demoni dell’immaginario ancestrale dell’antichità” questo il tema che  sarà sviluppato da Elisabetta Setari, una delle curatrici della mostra “Mostri. Creature fantastiche della paura e del mito”, tenutasi al Museo Nazionale Romano a Palazzo Massimo a Roma nel 2013-2014.

Nella suggestiva lettura proposta, i mostri (grifi, chimere, gorgoni, centauri, sirene, satiri, arpie, sfingi), raffigurati su sculture, terrecotte architettoniche, vasellame, armi, affreschi e mosaici di diversi ambiti culturali e cronologici, dall’Oriente alla Grecia al mondo etrusco, italico e romano, rappresentano il lato oscuro con cui l’uomo in diverse epoche ha dovuto confrontarsi.

Miti e iconografie della cultura classica, carichi di valenze simboliche, che attraversando i secoli hanno continuato a influenzare l’arte moderna e contemporanea e in tempi più recenti anche il cinema

Contemporaneamente alla conferenza in pinacoteca, le operatricI museali terranno nelle sale del Museo Archeologico il laboratorio per ragazzi “Un selfie con la Chimera, mostri ed eroi dell’antichità. Impariamo e divertiamoci con l’archeologia”.

 

Pinacoteca di Palazzo d’Avalos, in piazza Lucio Valerio Pudente 5 Vasto (CH) – INGRESSO LIBERO

Per info 334.3407240-  0873.367773 – palazzodavalos@archeologia.itwww.museipalazzodavalos.it

facebook: Palazzo d’Avalos – Meraviglia d’Abruzzo

 

 

Submit your comment

Please enter your name

Your name is required

Please enter a valid email address

An email address is required

Please enter your message

Musei Palazzo D'Avalos © 2020 All Rights Reserved

Designed by WPSHOWER

Powered by WordPress

Attendi...

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter, rimani aggiornato!